grigliaok

PASSI AL CASTELLO SVEVO

Castello Svevo
a cura di Achille Bonito Oliva
Bari, 2010

artisti in mostra: Vito Acconci (USA), Maria Theresa Alves (Brasile), Marco Bagnoli (Italia), Jimmie Durham (USA), Lara Favaretto (Italia), Subodh Gupta (India), Jenny Holzer (USA), Allan Kaprow (USA), Maurizio Mochetti (Italia), Maurizio Nannucci (Italia), Luca Maria Patella (Italia), Alfredo Pirri (Italia), Francesco Schiavulli (Italia), Kazuo Shiraga (Giappone), Ben Vautier (Francia).

Tappa del progetto Puglia- Circuito del Contemporaneo, la mostra è accolta dal fossato del castello Svevo di Bari, occupato da installazioni che lo spettatore può osservare “da sopra” . Tale dimensione permette di creare un rapporto quotidiano tra lo spettatore e le opere, in modo che ne nascano una comprensione e un’elaborazione immediata. L’arte si inserisce direttamente nel territorio dominato dall’architettura antica per diventare connotazione di continuità tra passato e presente, antico e moderno.
“L’originalità di da sopra (giù nel fossato) – dice il curatore Achille Bonito Oliva – sta nell’indicare fisicamente una distanza ulteriore, assolutamente particolare per la contemplazione dell’arte contemporanea, aperta a tutti i viandanti della città di Bari e non vietata ai minori”.

Ph. Bebbe Gernone e Andrea Rossetti

shows.

I commenti sono chiusi.