MISURA AMBIENTE

Galleria Dè Foscherari
Bologna, 2010

è esposta l’opera realizzata nel 2009 in occasione della mostra e dei seminari dal titolo “Incontri d’armonia” per l’Accademia dello Scompiglio (Cappella della tenuta dello Scompiglio,Vorno [Lucca], Maggio 2009).

Altre opere, di dimensioni più piccole, realizzate in cartone museale e plexiglas, sono disposte sulle pareti definendo un orizzonte frammezzato, lieve e luminoso che si espande orizzontalmente in una linea interrotta ma infinita allo stesso tempo.

Tutta la mostra sembra sporgersi e originarsi da un angolo dello spazio per proiettarsi sul piano a terra e su quello orizzontale delle pareti. E’ come se la richiesta (quasi l’appello) a un ordinato quanto forte “raccontare” proveniente da quell’angolo venisse prima accolto e poi tramutato in differenti energie dagli altri piani percettivi e sensibili.

La galleria si tramuta quindi nella pagina bianca su cui scrivere queste tensioni.

Ph. Paolo Panzera (mostra) e Giorgio Benni (progetti)

Per leggere il testo di Barbara Goretti per Le Reti di Dedalus clicca qui

shows , , .

I commenti sono chiusi.