Caricamento...

I PESCI NON PORTANO FUCILI

Nomas Foundation
Studio & Archivio Alfredo Pirro
16 novembre 2016 – 25 gennaio 2017
cura di Ilaria Gianni

IL PROGETTO

RWD – FWD è la prima tappa del progetto I pesci non portano fucili, titolo che Alfredo Pirri ha scelto in omaggio all’opera in cui Philip K. Dick immagina una società disarmata e fluida come il mare aperto.
Il progetto, che vede la collaborazione tra Fondazione Nomas, MACRO e MAXXI, nasce da una condivisione progettuale tra realtà pubbliche e private, fortemente voluta dall’artista.

LA MOSTRA

RWD – FWD, a cura di Ilaria Gianni, mette in luce il lavoro di Alfredo Pirri e la sua poetica rintracciandone le origini e il percorso a partire dal suo archivio personale.
La scelta di usare lo studio dell’artista come spazio espositivo nasce dal desiderio di dar modo al visitatore di conoscere il luogo di meditazione, creazione e di archiviazione fisica di tutte le sue opere e documenti.
In esposizione una selezione di materiale prodotto e conservato dall’artista, testimonianze e tracce del suo percorso di ricerca, dagli anni Ottanta ad oggi. Bozzetti, note, fotografie, lettere, schizzi, video: documenti inediti, progetti di opere e di incontri, relative all’attività artistica e intellettuale di Alfredo Pirri, saranno accompagnate da alcune opere recenti e passate. Alcuni documenti come i disegni preparatori per la realizzazione della Fondazione Volume! quelli realizzati per lo spettacolo Eneide del 1983, musicato dai Litfiba e quelli ideati per Angeli di Luce del 1984, saranno mostrati per la prima volta.
La molteplicità e la varietà dei documenti esposti sottolinea come l’attività di Pirri non si sia distinta solo nell’ambito delle arti visive ma anche del teatro, nell’architettura e nella grafica, campi in costante dialogo e spesso inscindibilmente legati nell’opera dell’artista.

Mentre lo Studio & Archivio Alfredo Pirri è scelto come spazio espositivo, la sede della Fondazione Nomas si trasforma nel laboratorio in cui l’artista lavora alla creazione di un’opera di grandi dimensioni.

Ogni domenica la rivista online Alfabeta2 ha ospitato una documentazione di testi, video e audio proveniente dall’Archivio Alfredo Pirri, a cura di Chiara Pirri.

RWD – FWD

a cura di Ilaria Gianni
responsabile archivio Alfredo Pirri Chiara Pirri
assistente curatore Elisa Genovesi
assistente studio Alfredo Pirri Giulio Bensasson
ufficio stampa Flaminia Casucci e Allegra Seganti
video Simone Valente
sponsor tecnico SistemaLab

media partners Alfabeta2, Domus, Exibart, FISH CANNOT CARRY GUNS, Nomas Foundation
Studio & Archivio Alfredo Pirri
november 16th 2016 – january 25th 2017

FOTO DI GIORGIO BENNI

ENGLISH

THE PROJECT

RWD – FWD is the first appointment of the project I pesci non portano fucili (Fish cannot carry guns), whose title is a quote devoted to a Philip K. Dick’s work, in which the author imagines an unarmed and fluid society, comparable to the open sea.
The project was born from a collaborative processus, a cultural networking between private and public institutions as Fondazione Nomas, MACRO e MAXXI.

THE EXHIBITION

RWD – FWD, curated by Ilaria Gianni, is an investigation within Alfredo Pirri’s practice, going back to its origins, and starting from his personal archive.
The Studio & Archivio Alfredo Pirri (Alfredo Pirri’s studio and archive) it’s transformed in the exhibition space, while Nomas Foundation’s premises will be converted in the workshop, in which the artist will create a large work. This big work will be exhibited on the occasion of Alfredo Pirri’s solo show at MACRO Testaccio -curated by Benedetta Carpi De Resmini and Ludovico Pratesi-, that will open on the April 4th 2017.

THE CONFERENCE

In-between the two exhibitions, MAXXI hostes a conference devoted to the relationship between art and architecture, topic at the core of the creative path of the artist.

RWD – FWD

curated by  Ilaria Gianni
curator’s assistant Elisa Genovesi
Alfredo Pirri’s archive responsable Chiara Pirri
Alfredo Pirri’s studio assistant Giulio Bensasson